Via Pisana 576 Firenze
presso la Casa del Popolo Fratelli Taddei
Tel. +39 0557324510


 

IN SALA DAL 15 AL 21 NOVEMBRE

(lunedì 19 e martedì 20 riposo settimanale)

 

SENZA LASCIARE TRACCIA 

Giovedì 15 novembre  ore 19.00 - 21.00
Venerdì 16 novembre
 
 ore 17.00 - 19.00 - 21.00

Sabato 17 novembre
 ore 17.00 - 19.00 - 21.00

Domenica 18 novembre ore 16.30 - 18.30 - 20.30
Mercoledì 21 novembre ore 16.30 - 18.30 - 20.30


In fondo al bosco vivono un padre e una figlia. Will e Thomasin formano da soli una comunità con le sue regole e la sua filosofia. Tom, come la chiama il padre, è un'adolescente diafana che condivide col genitore un Eden silvestre, Will, veterano di guerra traumatizzato, si è ritirato volontariamente dal mondo imbarcando sua figlia in una vita eremita. Esperto nell'arte della sopravvivenza, Will ha trasmesso a Tom solide conoscenze e adesso vive clandestinamente con lei sul limitare di Portland, nel parco nazionale dell'Oregon. Ma un giorno vengono scoperti e costretti a rientrare in un ordine sociale ed economico più normativo. I servizi sociali gli propongono un tetto, una scuola, una vita normale a cui Will non riesce proprio a rassegnarsi e che Tom vive come una (bella) scoperta. La presa di coscienza di questa divergenza la condurrà all'indipendenza.